sabato 31 ottobre 2009

La poesia e gli editori


Punto.

Con questo punto si chiude l'ultima frase dell'ultima poesia della vostra raccolta.

Pronta per essere pubblicata.

E ora?

Vi consiglio di leggere l'articolo "Il Passeggero: figlio di un dio minore" di Maurizio Alberto Molinari che parla della poesia da un punto di vista particolare: quello di un autore che si districa nel panorama editoriale italiano.

Buona lettura!

martedì 27 ottobre 2009

La magia del fuoco



Il fuoco è il custode di una magia che lo stesso prometeo ha conquistato con il suo coraggio.

Il fuoco...

Cornice ideale per racconti serali, notturni, dove la fantasia è libera di manifestarsi e colorare tutto con una luce nuova.

Qual è il racconto che volete raccontare ai vostri amici, davanti a questo caldo fuoco?

Vi ascoltiamo...

martedì 20 ottobre 2009

Operazione Overlord: story telling, terzo discorso


Terzo mio progetto sullo story telling all'interno del percorso di formazione Toastmasters International.

Il tema del progetto è The Moral of the Story. Lo scopo di questo discorso è: "Every story should offer some lesson or insight into life and human nature. USe stories with lessons to illustrate points in your own speeches. You can quote the stories of others, or make up your own. A story with a lesson or moral, should have a simple plot and a simple characters and the topic should be something with which people are familiar. The story should have and unexpected and somewhat humourous conclusion."

Chi di voi ha mai sentito parlare dell'operazione Overlord?
E' il nome in codice dello sbarco in Normandia.
Un'impresa fondamentale per dare una svolta alla seconda guerra mondiale.

Presidente, colleghi e gentili ospiti, non so invece quanti di voi sappiano come fu scelto il capitano che avrebbe guidato il primo gruppo d'assalto di quell'impresa.

Il comandante Eisenhower era indeciso, non sapeva a chi affidare la missione.
Era troppo importante per fallire, ma non sapeva nemmeno di chi potesse fidarsi.
C'erano sicuramente anche delle spie tedesche tra i suoi uomini e non aveva il tempo per neutralizzarle tutte.

Dopo un'accurata selezione, il suo staff aveva però trovato alcuni uomini che erano considerati non solo i migliori, ma anche i più fidati.
Eisenhower decise quindi di convocarli e di conoscerli di persona.
Gli uomini entrarono, guidati dal suo attendente.

Il comandante li guardò uno ad uno, quindi chiese al primo.
"Perché ti sei arruolato?"
"Combatto perché mi piacciono le armi e il combattimento. Sono il migliore.", disse il primo.
Bene, pensò Eisenhower, quest'uomo può guidarci al successo con la sua esperienza.

Poi fece la stessa domanda al secondo, "Perché ti sei arruolato?"
"Combatto perché il mio bisnonno era un soldato, mio nonno un soldato, mio padre un soldato, i miei fratelli sono soldati. Ho la guerra nel sangue. Posso compiere qualsiasi missione."
Bene, pensò Eisenhower, quest'uomo è sicuramente il più affidabile, da generazioni.

Eisenhower fece la domanda anche al terzo, un uomo di colore.
"Perché ti sei arruolato?"
"Combatto per salvare il mondo."
Bene, pensò Eisenhower, quest'uomo potrebbe rappresentare il simbolo di un nuovo inizio e di un vero e proprio cambiamento. Forse era questo l'uomo che stava cercando.

Poi si volse verso l'ultima delle persone convocate, era un capitano giovane, aveva meno di trent'anni.
"E tu, perché ti sei arruolato?"
Il capitano tirò fuori dal taschino una foto sbiadita di una donna con due bambini, "Io combatto per loro. Combatto per salvare loro tre"

Eisenhower lo guardò intensamente per alcuni minuti, poi disse "Sarai tu a guidare il nostro sbarco."

Una volta congedati gli uomini, il suo attendente gli chiese "Perché avete scelto quel capitano? Tra loro è il meno esperto."
"Semplice", rispose Eisenhower, "Il primo e il secondo erano troppo pieni di sé. Il terzo combatteva per un ideale troppo grande per una persona sola."
Poi aggiunse, "quel capitano invece, combatte per salvare solo tre persone, la sua famiglia. Lui sì che ce la farà".
"E poi, una persona che combatte per proteggere la sua famiglia, non può essere una spia."

mercoledì 14 ottobre 2009

L'Albero di Torte


Sì, avete letto bene, il titolo di questo post è L'Albero di Torte.

Immaginate un albero che ha come frutti, delle Torte.

Provate a raccontare la sua storia o una scheggia di vita della sua esistenza, o il suo incontro con un bambino o...

A voi, la penna

martedì 13 ottobre 2009

Istinti, Mente e Cuore


Il prossimo appuntamento SPA per la MENTE è per mercoledì 21 Ottobre alle 19.00 con il workshop Istinti, Mente e Cuore (presso il Grand Hotel Puccini di Milano in c.so Buenos Aires).

Di cosa parleremo nel prossimo incontro?
Di 3 domande:

  • Noi o gli istinti: chi vince?

  • Cosa sai della tua mente?

  • Hai mai ascoltato il suono delle tue emozioni?


3 domande a cui daremo almeno sedici risposte. E ci sarà anche la tua.

SPA per la MENTE è un insieme di incontri per prendersi cura della nostra mente in modo semplice e divertente, per rilassarla e coccolarla.

Bastano poco più di sessanta minuti con noi, per ricaricare la mente e riacquistare energia, pronti e preparati per affrontare le sfide di ogni giorno.

La partecipazione al workshop è gratuita ad eccezione di un contributo spese di 10 € per il noleggio della sala, le dispense e i materiali di supporto.

Conferma subito la tua partecipazione scrivendo una mail a segreteria@eallaenne.it, potrai annullarla in qualsiasi momento con una semplice mail.

Ti aspettiamo e... passa parola!

Davide

lunedì 12 ottobre 2009

Il viaggio dell'eroe: la rivincita sul nostro giudice interiore


Questo week end, nel workshop "Scrivilo! Full Immersion sulla creativa scrittura", l'eroe che batte nel cuore degli scrittori partecipanti ha vinto sul suo giudice interiore.

Un workshop che è stato un viaggio all'interno di sé, attraverso i sensi e le emozioni alla scoperta dei punti di forza e alla ricerca delle qualità mancanti.

Un viaggio che ha ricaricato e temprato, che ha svelato e migliorato.

Il prossimo viaggio, potrebbe toccare a voi.

Siete pronti?

venerdì 9 ottobre 2009

Dalla curiosità alla Creatività, passando per l'Immaginazione


Un viaggio intenso lungo 90 minuti: dalla curiosità alla Creatività, passando per l'Immaginazione.

Non poteva essere diversamente.



"L'anima scrive il libro della vita e attraverso l'energia crea materia e desideri"

Non mancate al nostro prossimo appuntamento.

giovedì 8 ottobre 2009

Dove ci porta...

Dove ci porta questa immagine?



Guardiamola bene, osserviamola per alcuni minuti.

Cos'è?

Cosa rappresenta?

Cosa potrebbe essere?

Cosa c'è all'interno?

Cosa nasconde dietro di sè?

Dove potrebbe portarci?

Con chi ci andiamo?

Una nuova sfida, un nuovo racconto.

A voi...

Davide

lunedì 5 ottobre 2009

Dove si incontreranno?



Sul portale My Secret Diary, è stata pubblicata la mia terza lezione sul racconto erotico.

Dopo Un bacio al cioccolato e I personaggi, ora possiamo lasciare libero spazio alla fantasia creando il luogo ideale per l'incontro.

Come sarà l'alcova d'amore dove i nostri due protagonisti si incontreranno?

Scopriamo insieme...

Buona scrittura ;-)

Davide

domenica 4 ottobre 2009

Curiosità, immaginazione, creatività


State cercando delle sfide per la nostra curiosità o dei viaggi per far volare la nostra immaginazione o ancora stimoli per la vostra creatività?

Li avete trovati!

Nel nostro prossimo incontro della SPA per la MENTE, parleremo proprio di questi argomenti.

Quante volte avevamo in mente una domanda e poi non l'abbiamo fatta?
Vi ricordate quella volta in cui avete lasciato correre libera l'immaginazione e poi...
Siamo tutti creativi, anche se in modo diverso. Vuoi scoprire qual è il tuo tipo di pensiero creativo?
Curiosità, immaginazione, creatività: 3 talenti preziosi per vivere il mondo con occhi nuovi.

Vi aspettiamo quindi, Mercoledì 7 ottobre a Milano al Grand Hotel Puccini (Corso Buenos Aires, 33) dalle 19 alle 20.30.

Iscrivetevi senza alcun impegno ai nostri incontri: basta mandare una mail a segreteria@eallaenne.it.

Vi ricordo che la partecipazione agli incontri è gratuita ad eccezione di un contributo di 10 euro per il noleggio della sala, le dispense e gli altri materiali di supporto.

Vi aspetto e... passate parola!

Davide