giovedì 17 settembre 2009

Il culto del fare

Proprio alcuni minuti fa su Facebook, mi ha colpito un'immagine che postato una mia amica e ho deciso di condividerla con voi.



Cosa ne pensate?

Come potremmo applicarla tutti noi quando scriviamo o quando procrastiniamo il nostro scrivere? O più in generale alcuni progetti e lavori?

A voi la parola...

Davide

2 commenti:

Gloutchov ha detto...

Sembra il manifesto del luogo in cui lavoro :/ (e ho già scritto parecchi racconti su quell'ambiente. Alcuni ironici, altri drammatici).

cristine ha detto...

Bellissimo e molto vero, ultimamente mi ballano per la testa un sacco di idee che come ballano in entrata poi..ballano statiche..sino a che lentamente, ballano in uscita e NON HO COMBINATO NULLA.
Farò tesoro di questo post.