sabato 12 novembre 2011

Essere sulla bocca di tutti.

Di solito uso questo blog per parlare di scrittura, di creatività, di comunicazione, marketing.

Stasera lo uso per uno scopo diverso: informare e condividere.

Due giorni fa era il mio compleanno e ho scelto di festeggiarlo con gli amici questa sera, sabato 12 novembre 2012.

Ho scelto Il Roadhouse di Corsico perché è un locale dove andiamo spesso ed è comodo per tutti.
Prenoto per 23 anni dicendo che è la mia festa di compleanno.

Mezzora fa chiamo per confermare e chiedo se hanno spazio in grido per la torta, visto che ha la panna e mi dicono che da loro è assolutamente vietato portare cibo dall'esterno.

Iniziano a darmi giustificazioni legate ad un regolamento aziendale che lo vieta, ma sul loro sito non se ne parla e al telefono quando ho prenotato non me l'ha detto nessuno.

Si difendono con motivi legali collegati all'igiene e a possibili controlli e tutta una serie di bla bla gentili ma che non li smuovono dalla loro posizione.

Saranno almeno 20 anni che festeggio il mio compleanno in ristoranti e pizzerie di Milano e solo adesso sento per la prima volta di questo divieto.

Sulla loro fan page leggo:

Andare in una steakhouse Roadhouse Grill non significa solo gustare ottimi piatti a base di carne alla griglia, ma anche trascorrere momenti piacevoli in compagnia degli amici e della famiglia.

Bellissimo e la torta era uno modi più belli per stare lì e trascorrere momenti piacevoli in compagnia degli amici e della famiglia, proprio come dicono loro.

La loro missione: essere sulla bocca di tutti.

Se questo è il loro obiettivo, li accontento e farò in modo che tutti ne parlino.

A pensar male più che un motivo di igiene, mi sembra più probabile un regolamento ad hoc fatto per esser sicuri che le persone comprino i loro dolci.

Voi amici della rete, cosa ne pensate?

Passate parola, diffondete e condividete e cliccate anche mi piace sul mio commento nella RoadHouse Grill fan page.

Così anche voi ora sapete che da loro NON si può portare la torta.

Chissà come andrà a finire...


Davide




1 commento:

Davide Giansoldati ha detto...

devo dirvi che a fine serata il personale ha dimostrato professionalità e attenzione particolare alla nostra situazione, rimane un po' di amaro in bocca per la brutta notizia iniziale che in parte è stato addolcito da una buonissima torta che ci siamo mangiati a casa di amici...