martedì 24 novembre 2009

Mursia: libri a spasso per l'Italia


Facciamo un gioco.
Immaginate una libreria di 100 metri quadrati.
Ce l'avete in mente?
Bene.
Ora riempitela di scaffali colmi di libri.
Ci siete?
Ottimo.
Ora aggiungere anche una saletta per presentazioni da 30 posti.
Installate anche computer, video e angolo cocktail.
Mi seguite ancora?
Ce l'avete bene in mente?
Perfetto.

Avete appena visualizzato nella vostra mente la prima libreria veramente innovativa, così innovativa che oggi Repubblica dedica un'intera pagina del quotidiano a questo progetto.
Cos'ha di innovativo?
Non è l'angolo cocktail!
Sono le ruote.
Le ruote?
Si, perché questa libreria, quando è chiusa diventa un container che un camion sposta in lungo e in largo per tutta l'Italia.
In pochi minuti, il container, una volta posato a terra si apre e e si monta da solo, e diventa una libreria di 100 metri quadrati.
Un salto nel futuro, prendendo spunto dalla versione cinematografica di Trasformers: questa volta però sono in gioco l'amore e la passione per i libri.
E come nella migliore tradizione americana, speriamo che vincano i buoni.

Davide Giansoldati

Chi volesse saperne di più di questo progetto dell'editore Mursia, può leggere l'articolo I Tir dei libri lungo l'Italia
per conquistare lettori
sul sito online di Repubblica.

1 commento:

Occhi di Notte ha detto...

Che figata! Idea originale devo dire!... Ammetto che io sono legata alla romantica idea di libreria vittoriana... ma questa è proprio interessante e permetterà alla cultura di girare di più, forse!